Chiamaci subito! 091 68 19 576 info@fiandacamedical.it

Prevenire le piaghe da decubito: guida alla scelta del materasso

Foto articolo blog Fiandaca Medical

Le persone costrette a lunghi periodi di degenza hanno bisogno di particolari attenzioni e di ricevere il massimo comfort al fine di non incorrere in complicazioni causate dall'insorgenza di piaghe da decubito.

L'uso del materasso antidecubito rappresenta un modo per evitare lo schiacciamento della pelle dovuto ad una lunga degenza, evitando l’occlusione dei capillari sottocutanei. Grazie a questo dispositivo medico si evita la formazione di edemi o necrosi prevenendo così l’insorgere di ferite da frizione o sfregamento.

La lunga degenza, se non è seguita correttamente, può provocare la formazione di lesioni a livello della pelle, degli strati più profondi del derma o, nei casi più gravi, di muscoli ed ossa. Sono stati individuati quattro stadi di gravità.

  1. Grado I o basso rischio: infiammazione a livello degli strati più superficiali dell’epidermide. I soggetti sono a basso rischio ma necessitano tuttavia di cure specifiche.

     

  2. Grado II o medio rischio: le lesioni identificate in questo stadio interessano gli strati più profondi del derma. E' necessario procurarsi un letto idoneo e utilizzare un materasso antidecubito in quanto i soggetti a medio rischio devono assumere una postura corretta e trovarsi in buone condizioni di umidità. La mobilità è in questi casi limitata e occasionale.

     

  3. Grado III o alto rischio: identifica le lesioni che hanno determinato la distruzione della sottocute e del pannicolo adiposo. I soggetti ad alto rischio necessitano di un’attenzione costante alle condizioni di umidità dell’epidermide.

     

  4. Grado IV o altissimo rischio: rientrano in questa categoria le lesioni che colpiscono muscoli e ossa. I soggetti ad altissimo rischio hanno bisogno di assistenza continua negli spostamenti, nel mantenimento della postura e nella gestione delle condizioni di umidità.

Prevenire in anticipo la comparsa di piaghe da decubito attraverso l'uso di un materasso specifico è fondamentale per evitare future complicazioni. Vediamo di seguito le tipologie di materassi antidecubito e le relative caratteristiche.

 

MATERASSO A BOLLE D'ARIA

Il materasso a bolle d’aria è consigliato per la prevenzione ed il trattamento delle piaghe da decubito di I stadio.

Il kit materasso a bolle d'aria e compresso MC2500M Medi4care è facile da installare. Va collocato sopra il materasso tradizionale ed è collegato ad un compressore dotato di ganci per essere posizionato ai piedi del letto. Il compressore esegue un movimento di gonfiaggio a ciclo alternato grazie al quale la pelle della persona viene massaggiata. La regolazione della pressione varia in base al peso del paziente. Tutte le parti del materasso antidecubito sono lavabili. Grazie alle 130 celle tutto il corpo trova sollievo e viene trattato.

 

MATERASSO AD ELEMENTI INTERCAMBIABILI

Il materasso ad elementi interscambiabili può corrispondere alle specifiche esigenze di prevenzione e trattamento delle piaghe da decubito di II, III e IV stadio.

Domus si compone di un numero variabile tra 17 e 20 elementi intercambiabili impermeabili e traspiranti, e da un compressore con regolazione di pressione. I primi elementi del materasso simulano la morbidezza e la stabilità di un normale cuscino, il corpo centrale, microforato per garantire una ventilazione forzata ha funzionamento alternato a 2 o 3 vie e tecnologia “Cell-on-cell” per i modelli Domus 4 e Domus Auto che divide la sezione in due moduli singoli dei quali quello inferiore rimane costantemente gonfio in modo da evitare un effetto di sprofondamento “Bottom-out” e garantire sicurezza in caso di mancanza di corrente.

Tale materasso si completa con una coperta in Nylon/PU traspirante ed impermeabile.

Infine, il compressore, compatto leggero e silenzioso, è dotato di allarme visivo e sonoro per bassa pressione, mancanza di alimentazione e manutenzione, ed è dotato di filtro ad aria intercambiabile.

 

MATERASSO IN POLIURETANO ESPANSO, VENTILATO

Il materasso in schiuma poliuretanica, da posizionare in sostituzione o in aggiunta al materasso “comune” (in base al peso del paziente), permette un’aerazione ottimale tra materasso e paziente. Le sezioni testa, tronco-bacino e piedi possono avere densità differenziata o identica in base alle esigenze specifiche della persona.

Il materasso antidecubito in poliuretano espanso AG06 Antano realizzato con lavorazione ovoidale, è stato prodotto senza l'impiego di C.F.C. (clorofluorocarburi) e non contiene lattice.

 

MATERASSO IN FIBRA CAVA SILICONATA CON ELEMENTI INTERCAMBIABILI

Il materasso in fibra cava siliconata rappresenta una eccellente soluzione per la prevenzione delle piaghe da decubito. La fibra cava è apprezzata per la sua traspirabilità e la capacità di coibentazione termica che permette l’isolamento dal freddo e dal caldo.

Il materasso in fibra cava ad elementi intercambiabili ST682 Moretti oltre ad essere altamente traspirante, permette l’equidistribuzione del peso evitando occlusioni venose che sono la causa principale dell’insorgenza delle piaghe da decubito.

Consulta il nostro catalogo e richiedi il nostro aiuto per scegliere la soluzione migliore.

0 Commenti

avatar man Uomo avatar man Donna